08/08/16

La follia della crescita infinita

Una notizia che non fa "notizia" purtroppo. In silenzio e in nome di questa super crescita basata sul mero profitto stiamo perdendo risorse naturali irrecuperabili...Questo ci costerà tanto in termini di emigrazioni, guerre e cambiamenti climatici.
La tanto osannata crescita in un pianeta che ha risorse limitate è pura follia! Altro che utopia e populismo! Stiamo andando verso la distruzione e l'estinzione di massa ad una velocità incredibile.
Dobbiamo riconoscere che la crisi ambientale non può essere affrontata se non abbandonando il paradigma della crescita economica infinita misurata attraverso la crescita del prodotto interno lordo e adottare indicatori di sostenibilità alternativi come il benessere equo e sostenibile (BES) o il genuine progress indicator (GPI), capaci di misurare lo sviluppo economico tenendo in considerazione gli aspetti ambientali e sociali.
Abbandoniamo al più presto questo tipo di economia lineare che sfrutta le nostre risorse vitali ed entriamo nell'era dell'economia circolare. Prima lo facciamo meglio è per tutti noi!

0 commenti:

Posta un commento