14/04/16

Le bugie del PD sul Glifosato

Il Pd dice di aver votato in Parlamento Ue contro il rinnovo per altri 15 anni dell'uso in agricoltura del glifosato, pesticida definito 'probabilmente cancerogeno' dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, ma in realtà nel provvedimento se ne estende l'utilizzo per altri 7 anni.
L'obiettivo è quello di bandire definitivamente il glifosato, non di rimandare la decisione fra 7 anni. Per questo il M5S non si è accontentato del testo della risoluzione e ha espresso voto negativo. Per fortuna non è ancora detta l'ultima parola!
Lanciamo di nuovo la sfida a tutte le forze politiche e in particolare al Governo italiano, affinché nelle prossime fasi dell'iter decisionale nelle istituzioni Ue, si battano nelle sedi opportune per eliminare una volta per tutte il glifosato dai nostri campi e dalle nostre tavole. Il PD mostri finalmente di essere contrario al glifosato in modo chiaro e senza ambiguità.
Chiediamo inoltre al Governo di applicare la mozione del M5S, votata alla Camera lo scorso 27 ottobre, con cui l'Esecutivo si è impegnato ad eliminare l'uso del glifosato dall'agricoltura italiana. Rispetti la parola data e il volontà del Parlamento dimostrando così di voler davvero tutelare l'ambiente e la salute dei cittadini italiani!

#‎STOPGLIFOSATO‬

0 commenti:

Posta un commento