11/11/15

Locride: mitigare i danni al comparto agricolo colpito dagli eventi alluvionali

Il governo ‪Renzi‬ adotti misure d’urgenza per mitigare i danni al comparto agricolo nelle zone della ‪Calabria‬ colpite dagli eventi alluvionali di ognissanti. E' quanto ho scritto nell'interrogazione parlamentare depositata proprio oggi. Nelle zone colpite dall’alluvione della locride di pochi giorni fa ci sono diverse realtà di produzione agricola che, secondo una prima stima, hanno subito danni per circa 27 milioni di euro. Il governo deve immediatamente interessarsi alle loro sorti, anche per impedire una ricaduta in termini di produzione ed occupazione.
Il ‪‎M5S‬ si è già mosso presentando emendamenti alla legge di stabilità che servano ad aiutare i territori colpiti dai tragici eventi. La ricostruzione del territorio non passa esclusivamente attraverso la propaganda renziana sulla ricostruzione del tratto di ferrovia crollato, ma soprattutto attraverso un fattivo aiuto ai cittadini colpiti. Il ‪PD‬ calabrese non è evidentemente in grado di farsi portavoce delle esigenze delle popolazioni colpite e dunque dobbiamo farlo noi dall’opposizione.
Le zone dell’alluvione sono ricche di produzioni agricole d’eccellenza. Il giusto riconoscimento dei danni è una spinta necessaria per permettere agli agricoltori di ripartire. Il governo non creda che passata l’onda mediatica il M5S possa mai dimenticare quanto è avvenuto.

0 commenti:

Posta un commento