24/02/15

Minacce a Libera Calabria: il M5S esprime solidarietà

Desideriamo esprimere piena solidarietà e vicinanza al coordinatore regionale di ‪‎Libera‬ ‪‎Calabria‬, Mimmo Nasone per le gravi minacce subite.
Vorremmo non dover esprimere solidarietà perché significherebbe una maggiore presenza dello Stato in Calabria, che vorrebbe dire anche una legislazione seria e di contrasto alla 'ndrangheta ed alle altre organizzazioni criminali che operano sul territorio nazionale.
I calabresi coraggiosi che ogni giorno lottano contro la 'ndrangheta sognano una Calabria libera dal malaffare ed una politica lontana dalle logiche delle 'ndrine, che però non ha altrettanto coraggio nell'allontanare dai propri partiti gente che agisce spesso insieme ai mafiosi, a cui si rivolgono durante le campagne elettorali.
Nasone e Libera devono continuare senza paura la loro lotta contro la 'ndrangheta, ma devono sentire il supporto di cittadini ed istituzioni, fondamentali per infondere il giusto coraggio a chi rischia di pagare con il prezzo più alto la propria azione di contrasto verso le organizzazioni criminali. La Calabria ha bisogno di più gente coraggiosa e meno uomini d'onore.

0 commenti:

Posta un commento