19/09/14

Calabria: SIAMO PRONTI!!

Il candidato Presidente della Calabria è Cono Cantelmi, la persona scelta dagli iscritti al MoVimento per portare nel Consiglio Regionale le istanze dei cittadini attivi calabresi. Il portavoce ideale per cambiare le sorti della Calabria.
Il M5S è diverso dai partiti tradizionali e lo ha dimostrato nel percorso che ha portato alla scelta di Cantelmi come candidato Governatore, ma anche nel percorso di stesura del programma elettorale. Gli attivisti calabresi, infatti, durante l'estate si sono incontrati in una serie di tavoli tematici, ribattezzati 'sharing lab', al fine di buttare le basi per redigere quello che con ogni probabilità rappresenterà la base di partenza del programma elettorale del M5S in Calabria.
Domenica 21 settembre gli attivisti che hanno partecipato agli 'sharing lab' offriranno il frutto del loro lavoro ai candidati del M5S, ai quali verrà concesso anche uno spazio per farsi conoscere meglio da attivisti e cittadini. È questo un vero esempio di democrazia diretta e partecipata in cui il cittadino attivo diviene il centro pensante dell'azione politica. L'appuntamento, dunque, è per domenica 21 settembre presso i locali del Grand Hotel Lamezia. Una giornata dedicata interamente alle elezioni per l'elezione del prossimo Consiglio Regionale della Calabria. Durante la mattinata gli attivisti illustreranno il lavoro portato avanti attraverso lo 'sharing lab', mentre il pomeriggio sarà dedicato alla presentazione dei 30 candidati al ruolo di consigliere regionale per il Movimento Cinque Stelle.
Il primo obiettivo del M5S  è quello di riavvicinare i cittadini alla politica attraverso l'impegno attivo nel proprio territorio e lo 'sharing lab' dimostra che in Calabria ce l'abbiamo già fatta. Attivarsi in prima persona in una terra come la nostra non è semplice e la crescita costante del numero di attivisti non può che spingerci a continuare con forza la nostra rivoluzione culturale.
La Calabria è davanti ad un crocevia importante e le elezioni del prossimo 23 novembre ci concedono la possibilità di iniziare veramente un percorso di vera resurrezione per la nostra regione. Crediamo che siano veramente tanti i cittadini stanchi di sottostare alle logiche della vecchia politica calabrese, drogata dal clientelismo e dalla collusione con la 'ndrangheta. Siamo l'unica forza politica capace di dire basta a tutto questo, ecco perchè abbiamo la capacità di cambiare la Calabria!

0 commenti:

Posta un commento